COSA FACCIAMO

Per iniziare, bisogna smettere di parlare e passare all’azione.”
(Walt Disney)

  

 

 

 

  

 

 

PROGETTARE: LE IDEE SONO LA MIGLIORE FONTE DI ENERGIA PULITA

Reinterpretando la questione ambientale come questione non solo “ecologica” ma anche economica, scientifica, morale, filosofica, giuridica e politica, vogliamo impegnarci a :

– sviluppare nuovi sistemi di raccolta e di recupero

– salvaguardare gli attori coinvolti nelle molteplici fasi della gestione delle risorse

– offrire opportunità di lavoro ai giovani alla prima occupazione o ai disoccupati

– sensibilizzare delle aziende alle nuove strategie di green marketing

  

PROMUOVERE: LA CIRCOLAZIONE DELLE IDEE È IL PRIMO SISTEMA DI ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE.

Comunicare, interagire, promuovere, confrontarsi, comprendere, apprendere: tutte queste azioni si rendono necessarie per costruire una vera coscienza ambientale globale. E per questo, un altro obiettivo è quello di promuovere:

Centri studi: occasioni di studio e di partecipazione progettuale e organizzativa per  lo sviluppo sostenibile della «Natura»; ricerca, approfondimento e sviluppo di soluzioni per imprese, enti locali e istituzioni.

Formazione: corsi per la formazione e l’aggiornamento di figure professionali che operano nel settore, da svilupparsi in aula e/o tramite video-conferenze e/o e-learning.

Consulenza: attività di affiancamento organizzativo e operativo per la progettazione e la ricerca di soluzioni ai problemi ambientali di imprese, enti locali e istituzioni.

Comunicazione: attività di informazione online e offline.

Web Community: scambio di informazioni tra tutti i soggetti interessati alla condivisione del progetto.

 

AGIRE: REALIZZARE LE IDEE È GARANTIRE IL FUTURO DEL PIANETA

Passare dalla “gestione” all’“azione” attraverso la realizzazione concreta degli obiettivi, per essere veramente protagonisti del cambiamento.

– Progetti di ricerca scientifica

– Finanziamento per progetti occupazionali nell’ambito della raccolta e dello smaltimento, anche attraverso il crow funding tra consociati e terze parti

– Analisi dell’andamento della raccolta e smaltimento con redazione di report

– Campagne di sensibilizzazione che coinvolgono, in primis, scuole e istituzioni

– Istituzione di premi e riconoscimenti